I professionisti

Disponibilità territoriale Formazione Formazione permanente

Documenti

pdfTariffari pdfCorsi Formativi pdfAlbo Soci Aniomap

La formazione continua e permanente

L’Aniomap offre ai suoi associati un aggiornamento formativo costante attraverso l’organizzazione di workshop e seminari per l’acquisizione di nuove competenze professionali e l’approfondimento di tematiche tiflologiche, psico-pedagogiche e riabilitative.

2016

Il mondo di internet 2.0 per professionisti (opportunità e sfide della rete e del digitale)
B. De Risi
Internet un mondo basato sui contenuti - Personal branding - Social network

Psicologia
G. Mascolo
La pluriminorazione come universo multiforme - lavorare per obiettivi - gli "attrezzi" e le tecniche di Problem Solving - interagire con il contesto famigliare e scolastico . dalla domanda all'operatività.

2015

Dalle barriere all'accessibilità - La mobilità delle persone con disabilità visiva, fattori ambientali e personali
A cura di INMACI - Il Sistema LogesVet: caratteristiche tecniche e progettuali, potenzialità, criticità, codici, buone prassi
M. Franz e P. Pascoli (CRIBA Udine) - Cenni di Normativa Italiana ed europea - i parametri dell'accessibilità - integrazione dei bisogni - disabilità fisiche, sensoriali e cognitive - soluzioni tecniche - adattamenti - modelli e tipologie di riferimento - laboratorio.
S. Gazzellini Ph.D. (IRCCS Bambino Gesù Ospedale Pediatrico- Dipartimento di Neuroscienze) - Processi neuorosensoriali e neuoromotori nelle persone con disabilità visiva – analisi compiuterizzata del movimento – i risultati della ricerca condotta su persone con disabilità visiva - i risultati e le sfide.

Il linguaggio accessibile e l'informazione per tutti
C. Schiratti (ANFASS Udine)
L'informazione deve informare - il linguaggio comprensibile ed il linguaggio accessibile - il linguaggio semplice ed efficace - buone prassi di scrittura accessibile - testo e contesto - laboratorio.

Ecolocalizzazione - notebook dell'operatore
C. Bortolin

2014

Respiro Cosciente Circolare e la comunicazione posturale
S. Sancetta
Il corso ha l’obiettivo di accendere nel partecipante la consapevolezza della propria individualità e di ridurre le tossine presenti nella realtà fisica, emozionale e mentale.
Abilità & Progetti
S. Sancetta
E’ una formazione innovativa per lo sviluppo delle capacità umane. Il fine del percorso di studio è offrire conoscenze e maturare esperienze per contribuire alla crescita della persona: conseguire inedite abilità per realizzare progetti di valore nella vita.
www.podresca.it

Il notebook del formatore di OM
C. Bortolin

2013

Il paziente ipovedente in età evolutiva
AA.VV.
Conoscere le specificità del potenziale visivo - attuare adattamenti della qualità visiva - attuare adattamenti ambientali - suggerire soluzioni posturali ed ergonomiche.

Metodi e tecniche produzione materiali accessibili
AA.VV.
Scegliere i materiali funzionali - produrre superfici leggibili con indici di contrasto tattile - semplificazione e rettificazione delle immagini visive - sistemi di codifica tattile - produrre mappe - produrre immagini - produrre schede didattiche.

Relazione di aiuto
A. Calacione
Controllare le variabili intrinseche alla relazione terapeutica - prevenire le dinamiche da bournout - gestire le crisi.

Stimolazioni basali II - Metodo A . Fröhlich
T. Wysocka
Le qualità sensoriali - principi di fisiologia neuropercettiva - individuare strategie adegaute per stimolare e migliorare la qualità di vita del paziente - applicare metodologie di comunicazione e relazione adeguate.

2012

Stimolazioni Basali Metodo A. Fröhlich
T. Wysocka
Incontro dedicato ai fondamenti scientifici e metodologici dell’approccio basale con la presentazione di tecniche e strategie specifiche per lo svolgimento dell’attività, la costruzione del setting e la valutazione attraverso l’attività e lo studio di casi clinici.
www.stimolazionebasale.it

Stimolazioni Visive
M.L. Calderara
Incontro dedicato alla percezione visiva e all’organizzazione visuo-spaziale, all’uso degli strumenti e della luce nell’ambito della valutazione e dell’attività di stimolazione visiva

Relazione di aiuto e metodologie riabilitative
A. Calacione
Incontro dedicato a dinamiche e strategie nella relazione di aiuto in riferimento alla dipendenza e all’autonomia e la loro gestione attraverso l’osservazione, l’ascolto e la decisione.

Ecolocalizzazione
J. Ruiz
Seminario dedicato ai principi del funzionamento dei sistemi di navigazione mediante ecolocalizzazione con training di simulazione.
www.worldaccessfortheblind.org

Software Professionali
M. Zavagno
Incontro dedicato alla conoscenza di base dell’utilizzo delle piattaforme e delle tecnologie informatiche nella pratica professionale.

2011

Cane Guida
G. Visalli – F. De Domenico
Incontro dedicato all’approfondimento dei temi dedicati al cane guida sia per quel che riguarda i processi e le modalità di addestramento nonché i criteri e le condizioni di assegnazione. www.centrohelenkeller.it

Metodo Feuerstein
J.M. Kopciowski
Incontro dedicato alla conoscenza le basi teoriche del Metodo e provare ad applicarne gli strumenti base nell’ambito delle attività professionali di OM e AP.
CeFIS - www.mediazione-feuerstein.it

Autonomia Personale/Orientamento Mobilità
E. Zorzit/M. Zavagno
Ciclo di seminari dedicati a quanti hanno una sola specializzazione e desiderano integrare la propria professionalità in argomenti prossimali alle diverse specialità. I contenuti svolti verranno certificati al fine di arricchire il portfolio personale.

Un mondo accessibile è un mondo per tutti
L. Baracco
Incontro dedicato alla valutazione dell’accessibilità e delle barriere architettoniche, sensoriali e percettive, alla conoscenza delle buoni prassi per l’accessibilità e la fruibilità ed al rilevamento delle criticità ambientali.
www.letturagevolata.it

© 2012-2014 Tutti i diritti sono riservati. A.N.I.O.M.A.P. Via G.Matteotti, 3 - 50055 - Lastra a Signa (Firenze) - Sitemap
Web-design: Kjwi Studio